1 su 3

Curiosità sul brand

La maison ha origini venete, insite anche nel nome “bottega” che in veneto vuol dire "negozio". È un’azienda italiana nel settore del lusso e conosciuta specialmente per i suoi prodotti in pelle. Nasce nel 1966 da Renzo Zengiaro e Michele Taddei e negli anni successivi diviene proprietà dell’ex moglie di Taddei affermandosi come il brand preferito da star a livello internazionale negli anni 80. 

A partire dal 1990 i suoi fondatori si ritirano dalle scene generando un forte scompenso alla società che si riprende solo nel febbraio 2001 quando viene acquisita dal gruppo Gucci. 

Fondato sulla produzione artigianale, il marchio di Bottega Veneta inizia a lavorare sullo svecchiamento dell’immagine. Tra il 2005 e il 2006, produce la prima linea di gioielli ed entra nel settore dell’arredamento, più di recente, Bottega Veneta ha realizzato collezioni di occhiali da sole e montature da vista con le linee che nel tempo hanno affermato il brand. Forte artigianalità e altissima qualità sono parte della tradizione italiana di Bottega Veneta che celebra la produzione di prodotti incontaminati e maestri artigiani. Gli occhiali Bottega Veneta sono caratterizzati da un design intrecciato. Inoltre, individualità e sicurezza sono sempre presenti negli occhiali da vista Bottega Veneta che rappresentano lo slogan della maison “Quando le tue iniziali sono sufficienti”. 

Grazie alla fedeltà del brand, Bottega Veneta rappresenta oggi la tradizionalità italiana.